A Itri, a pochi giorni dall'elezione del nuovo sindaco Antonio Fargiorgio, è già tempo di toto-giunta. In paese cominciano a circolare i primi nomi sull'ipotetica composizione della nuova squadra di governo. Quattro i nomi da scegliere per il primo cittadino, che avrebbe già indicato come delegato esterno un uomo di fiducia, Giovanni Colucci. Gli altri tre assessori dovrebbero rappresentare le tre anime di partito che hanno sostenuto la corsa a sindaco della lista "Itri prima di tutto": Forza Italia, area centrista e Fratelli d'Italia. E proprio quest'ultima avrebbe già scelto Mario Di Mattia, primo dei non eletti nella componente di FdI nella lista di Fargiorgio. Restano quindi altri due nomi da fare ma per le scelte definitive c'è ancora tempo dal momento che il nuovo Consiglio non si insedierà prima della prossima settimana.