Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Lavori infiniti in via Ripa, nuovo attacco dei grillini
0

Lavori infiniti in via Ripa, nuovo attacco dei grillini

Fondi

Cantiere senza regole, Antonelli chiede l'intervento dell'amministrazione

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Fondi insieme al Portavoce Appio Antonelli ancora una volta portano all’attenzione dell’amministrazione le condizioni discutibili del cantiere di Via Ripa, in Zona Querce, situazione già segnalata oltre un mese fa. Ora i grillini tornano alla carica con un esposto indirizzato al sindaco De Meo e all'assessore ai lavori pubblici Onorato Di Manno. "Le già precarie condizioni della strada, con la pioggia di Giovedì 9 giugno, hanno portato alla luce una serie di carenze che, a parte i disagi ai residenti, possono creare veri e propri pericoli per chi transita in quella strada. E’ vero - si legge nel documento - non siamo tecnici, ma anche un bambino si rende conto che il cantiere non è adeguatamente segnalato. Manca un cartello che indichi: la ditta appaltante; il direttore dei lavori; il responsabile della sicurezza; o Data di inizio e di fine lavori; gli estremi della gara di appalto.
Di notte poi non ci sono segnalazioni di sicurezza con tombini scoperti con nessuna protezione".

Troppe carenze e irregolarità a cui bisognerà trovare una soluzione. "I cittadini residenti hanno più volte segnalato la cosa senza avere adeguate risposte e riscontri, pertanto invitiamo il sindaco in qualità di responsabile della sicurezza dei cittadini Fondani a voler intervenire per ristabilire le condizioni previste dalle leggi in materia a protezione della pubblica incolumità. Qual’ora ciò non avvenga in tempi utili, provvederemo a segnalare agli organi competenti le carenze suddette". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400