Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Viaggio sull'Appia con Rumiz, ci sono anche a due monticellani

Paolo Rumiz

0

Viaggio sull'Appia con Rumiz, ci sono anche a due monticellani

Monte San Biagio

Popolla e Perozzi hanno accompagnato il giornalista lungo il tracciato

Anche due monticellani, Cataldo Popolla e Franco Perozzi, citati nel libro Appia di Paolo Rumiz presentato il 9 giugno a Roma presso l’auditorium parco della Musica. In quella occasione si è inaugurata la mostra  L’Appia ritrovata-In cammino da Roma a Brindisi alla presenza del Ministro Franceschini il quale ha ribadito i finanziamenti  di venti milioni di euro stanziati per la manutenzione e preservazione di  quella che può essere considerato monumento storico che è l’Appia, l’A1 di tutte le strade antiche. Nel suo viaggio a piedi Paolo Rumiz (noto giornalista di Repubblica e scrittore) era accompagnato da Carnovalini, Scillitani e Zambon (un cartografo, un Architetto ed un fotoreporter) che hanno documentato passo passo tutto il percorso.

Nelle varie tappe venivano supportati da conoscitori dei percorsi locali, ed  nella tappa che attraversa il nostro territori erano appunto i sopra citati Popolla e Perozzi. Nella Mostra ci sono varie foto che riprendono il nostro territorio e rimarrà aperta fino a Settembre per chi volesse visitarla. L’auspicio del Ministro è che si possa riproporre tale mostre nei vari comuni attraversati da questa Via perché tutti possano conoscere ed apprezzare questo lavoro ma soprattutto rivalorizzare quella che è e che è stata in passato questa importante “Via”. Insieme al Libro è in vendita un DVD film documentario di tutto il lavoro svolto. In settembre Paolo Rumiz sarà a Terracina e probabilmente a Monte San Biagio, come promessoci, per parlare della sua opera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400