Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Fargiorgio debutta in Consiglio: "Vicini ai cittadini"

Foto Enrico Duratorre

0

Fargiorgio debutta in Consiglio: "Vicini ai cittadini"

Itri

Nominata la giunta, Soscia vicesindaco. Ecco le deleghe

Debutta in Consiglio il nuovo sindaco Antonio Fargiorgio. Venerdì sera a Itri si è insediata la nuova assise cittadina. «Siamo un governo che punta forte sul cambiamento - ha spiegato Fargiorgio - ed è proprio per questo che non saremo ostili agli avversari. Anzi, accetteremo tutte quelle proposte che arriveranno dalla minoranza e che saranno presentate in modo propositivo, con spirito costruttivo».

La squadra di governo ha confermato le indiscrezioni degli ultimi giorni. Il ruolo di vicesindaco con delega alla cultura è finito nelle mani di Paola Soscia, la più votata nella lista “Itri prima di tutto”. Al suo fianco Anna Ciccarelli, con delega ai servizi sociali e alle politiche sanitarie. A Salvatore Ciccone, invece, la delega ai lavori pubblici. Due gli assessorati esterni: Mario Di Mattia ha ricevuto la delega alle attività produttive e al commercio; Giovanni Colucci invece la guida di un settore strategico per l’ente, bilancio e programmazione. Fargiorgio ha tenuto per sé la patata bollente dell’urbanistica, delega cruciale e che forse proprio per questo motivo il primo cittadino ha preferito avere tra le sue mani. L’assise ha poi eletto il presidente del Consiglio. A guidare l’assise civica sarà Pietro Di Mascolo. Come di consueto, invece, la carica di vicepresidente è spettata a un componente della minoranza, Paola Ruggieri dello schieramento “CambiAmo Itri”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400