Marijuana già essiccata, due piantine ed un bilancino. Per questo i carabinieri di Fondi hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente due fratelli uno di Latina e l’altro tunisino A.H. 23enne e A.A. 19enne. Il fermo è scattato questa mattina intorno alle 11. I due, a seguito di perquisizione personale e domiciliare effettuata dai militari dell'Arma, sono stati trovati in possesso di 30,8 grammi di marijuana, due piantine di marijuana e un bilancino di precisione. Il materiale e lo stupefacente sono stati sequestrati. Gli arrestati sono stati temporaneamente ristretti nelle camere di sicurezza della caserma.