Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Il palazzo comunale di Fondi

La casa comunale di Fondi

0

Un milione di euro dagli evasori Ici

Fondi

Pronti oltre 5 mila ruoli di Equitalia per incassare l'imposta del 2009

Si lascia correre per anni, ma poi arriva il momento di passare alla cassa. Il Comune di Fondi lo sta facendo, mettendo a ruolo quasi un milione di euro di imposta comunale sulla casa mai ricevuta da una parte dei proprietari nel lontano 2009. Oltre cinquemila iscrizioni, con tanto di titoli esecutivi che dimostrano che c’è stato più di qualcuno in quell’anno che, all’arrivo della cartella dell’Ici, ha fatto il furbo. L’ente guidato dal sindaco Salvatore De Meo ha già i ruoli pronti, ed ha già registrato in bilancio la nuova entrata al capitolo “Recupero Ici anni pregressi”.

Trattasi precisamente di 987.914 euro. Gli avvisi di accertamento erano stati già inviati nel 2014, ovvero due anni fa. In quegli avvisi il Comune avvertiva l’utente che, stando alle risultanze degli uffici, c’era un mancato pagamento e, dunque, c’era modo di rivolgersi al settore Tributi per chiarire e capire. Un passaggio obbligato dopo il quale si passa al ruolo che rappresenta, di fatto, l’atto finale. Quello in cui, per capirsi, dall’avviso si passa all’intimazione ad adempiere l’obbligo risultante dal ruolo (ovvero il pagamento della somma) entro il termine di 60 giorni dalla notificazione, con lavvertimento che, in mancanza, si procederà ad esecuzione forzata.

I ruoli, infatti, li emette Equitalia, società partecipata da Agenzia delle Entrate, Tesoro e Inps, che si occupa di andarsi a prendere i crediti dei Comuni quando anche l’ultimo scampolo di avvertimento è andato a vuoto. Come è noto, la società sta per perdere questa esclusività di rapporto con i Comuni, ma in attesa che ci si organizzi, è in proroga fino al 31 dicembre del 2016.

Naturalmente in questa enorme somma, che sfiora il milione di euro, sono compresi anche gli oneri di riscossione che sono in capo al Comune stesso, più la quota parte spettante ad Equitalia. Per questi oneri il Comune di Fondi ha previsto una spesa complessiva di 18 mila euro. Spesa minima, se si pensa agli introiti previsti. Che, di prassi, non arrivano mai tutti insieme. In molti casi si procederà a rateizzazioni, in altri ci saranno ricorsi e via dicendo. Insomma, la riscossione vera e propria sarà lenta. Ma la procedura è ormai esecutiva e si è pronti all’emissione dei ruoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400