Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Più soldi per lo sport, corsa contro il tempo

Foto d'archivio

0

Più soldi per lo sport, corsa contro il tempo

Fondi

Il Comune parteciperà al bando per ottenere i finanziamenti dall'istituto del credito sportivo

Si è svolta la scorsa settimana presso la sede nazionale dell’ANCI a Roma un importante convegno per illustrare i contenuti e le prospettive che offrirà il Bando “Sport Missione Comune”. L’incontro a cui hanno preso parte i rappresentanti delle amministrazioni dei Comuni del Lazio, il Vice Presidente Nazionale dell’ANCI Roberto Pella e il Commissario straordinario dell’Istituto per il Credito Sportivo (ICS) è stato il modo per esaminare i contenuti del bando che offre l’opportunità a tutti i Comuni di presentare entro la data del 5 novembre 2016 richieste di finanziamento per progetti di adeguamento, ristrutturazione, ampliamento, efficientamento energetico di impianti sportivi esistenti, oltre alla possibilità di realizzazione di nuove strutture.

“Anche il Comune di Fondi si sta attivando per partecipare al bando – dichiara il Consigliere Comunale della lista IoSi Fabrizio Macaro, presente al convegno svoltosi a Roma – l’amministrazione, a guida del Sindaco Salvatore De Meo, ha sempre rivolto la massima attenzione al settore sportivo e all’impiantistica sportiva. Non bisogna dimenticare che negli ultimi anni sono stati effettuati numerosi interventi tra i quali la realizzazione del campus dello sport “san Josemaría Escrivá” nel quartiere Portone della Corte, la ristrutturazione e l’adeguamento del campo di calcio in località Madonna degli Angeli e dello stadio “D. Purificato”. Nelle prossime settimane sarà terminato l’iter per avviare la procedura di gara per i lavori di ristrutturazione della palestra dell’istituto scolastico A. Aspri, oltre alla sistemazione e messa in sicurezza del campo di basket situato all’esterno dell’edificio, il tutto frutto di un finanziamento di € 149.999,74 ottenuto dall’Istituto per il Credito Sportivo nell’ambito dell’iniziativa “500 impianti sportivi di base”.

Con questo nuovo bando, continua Macaro, il Comune di Fondi avrà l’opportunità di poter intervenire nuovamente nella ristrutturazione e adeguamento di strutture sportive comunali, alcune delle quali sono utilizzate in orario antimeridiano dagli alunni delle scuole per l’attività di educazione fisica, mentre negli orari pomeridiani e serali vengono utilizzate dalle numerose associazioni sportive della nostra città, le quali, oltre a svolgere le specifiche attività fisiche delle numerose e svariate discipline sportive presenti a Fondi, svolgono l’importante ruolo di integrazione sociale di tanti ragazzi e ragazze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400