Tempi più lunghi per concludere l'iter del nuovo appalto della nettezza urbana a Itri. Il Comune proroga l'incarico in regime provvisorio alla ditta che sta effettuando da mesi il servizio di raccolta e trasporto di spazzatura nelle more dell'affidamento del nuovo appalto. Che finalmente sembrava essere arrivato alla sua conclusione. E invece i tempi si allungano. Il commissario straordinario Raffaella Vano ha pubblicato un’ordinanza che impegna la ditta uscente, la “Camassambiente” di Bari, a proseguire il suo incarico fino a tutto il mese di febbraio. Salvo imprevisti che comporterebbero l’ennesima proroga. Una decisione, quella del commissario prefettizio Vano, indispensabile per garantire la continuità di un servizio indispensabile per il Comune di Itri.