Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Abusivismo nel mirino della QuesturaFermati i commercianti irregolari

Polizia di Stato all'opera

0

Sfrecciafano sull'Appia con la moto, via la patente. Si intensificano i controlli anche sulla Flacca

Itri-Fondi

A velocità folle con la moto sull'Appia in direzione Itri-Fondi, effettuando sorpassi e manovre pericolose per sé e per gli altri. Immediatamente il personale operante in servizio di “volante” si è recato  lungo la via Appia con l’intento di bloccare i due motociclisti per le verifiche di competenza. Soltanto all’altezza del distributore di carburante Agip di Itri si riusciva ad intercettare le due moto mentre sopraggiungevano in velocità intimando, nei confronti dei conducenti l’alt, costringendoli a fermarsi. I due motociclisti, ammettendo la condotta pericolosa, venivano dapprima perquisiti ed identificati e successivamente condotti presso gli Uffici del Commissariato di Fondi per le verifiche di rito, soltanto uno dei due è risultato gravato da precedenti di polizia, invece nei confronti di entrambi sono state elevate contestazioni al codice della strada per le evidenti infrazioni commesse tra cui il ritiro di patente. Va soggiunto, che già da tempo risultano segnalazioni e denunce che destano notevole allarme sociale da parte di associazioni e di privati cittadini relativamente al passaggio di moto che sfrecciano pericolosamente in pieno centro cittadino ad Itri e zone limitrofe mettendo a repentaglio la pubblica incolumità soprattutto in prossimità delle scuole, delle fermate degli autobus nonché degli attraversamenti pedonali dove transitano continuamente anziani e bambini. Nel corso degli ultimi giorni altresì, sono stati effettuati numerosi posti di controllo nel centro di Fondi e sulle strade di maggior affluenza, SS “Flacca e Appia” che hanno consentito l’identificazione di circa 150 persone tra conducenti e passeggeri controllando circa 180 veicoli con elevazione di 28 contestazioni al codice della strada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400