Automobili di grossa cilindrata davanti al Capitolium stamane. Il parcheggio creativo in zona interdetta alle auto impedisce ai turisti di avvicinarsi alla prestigiosa area archeologica. Non è la prima volta che accade nella città alta che si vorrebbe rilanciare. Stavolta le auto sono addirittura posteggiate in senso opposto alla direzione di marcia prevista per l'ingresso alla piazza, solo in casi eccezionali. Dal calibro delle vetture, non è escluso si tratti di permessi eccezionali, anche se a vista non sembra siano esposti. Poco piu sotto, comunque, tra via Posterula e via D'Annunzio, ci sono due parcheggi.