La Caritas diocesana di Gaeta comunica che da martedì 2 maggio il Centro diocesano "San Vincenzo Pallotti" di Formia, situato nel quartiere di Castellone, chiuderà per lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza che dureranno circa due mesi.

 

I lavori avranno l'obiettivo di garantire un sensibile miglioramento dei servizi offerti: si tratta, tra l'altro, della messa in sicurezza delle cucine, il rifacimento degli impianti elettrici, piccoli interventi di ammodernamento della struttura, adeguamento delle docce, creazione di camere per l'accoglienza delle donne. L'intervento sarà realizzato grazie ai fondi 8x1000 assegnati all'arcidiocesi di Gaeta e destinati alla Caritas diocesana. Con questa prima fase di lavori straordinari, la Caritas diocesana vuole riportare il Centro ad essere punto per l'accoglienza delle persone bisognose del nostro territorio per rafforzare l'accoglienza a bassa soglia. Presso il Centro, infatti, si è appena conclusa l'esperienza di accoglienza di migranti, richiedenti asilo e rifugiati tramite il bando profughi della Prefettura.

 

Il servizio mensa a Formia proseguirà grazie all'intervento del Comune che ha messo a disposizione il centro di cottura comunale, mentre il servizio mensa a Gaeta proseguirà grazie all'intervento dei sacerdoti e dei volontari delle parrocchie, unitamente al contributo del Comune di Gaeta. Don Alfredo Micalusi, direttore della Caritas diocesana, afferma: "I lavori al Centro Caritas fanno parte di un progetto di insieme che durerà per alcuni anni. Un vivo ringraziamento va alle amministrazioni comunali di Gaeta e Formia che garantiranno i pasti degli utenti dei rispettivi Comuni. Ringrazio inoltre i sacerdoti e i volontari delle parrocchie di Gaeta per la fattiva collaborazione nell'assicurare il servizio mensa al Centro Di Liegro".

 

Il Centro Caritas "San Vincenzo Pallotti" di Formia eroga i servizi di doccia e barba, vestiario, laboratorio di ascolto, servizio odontoiatrico con accesso gratuito, oltre alla messa aperta a pranzo sette giorni su sette che eroga circa 50 pasti destinati agli utenti del Centro Caritas di Formia e del Centro Caritas "Di Liegro" di Gaeta.