Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l'Assessore al Bilancio Daniela De Bonis informano che, come previsto dal vigente Regolamento IUC, per le attività commerciali e artigianali svolte in locali del centro storico sfitti da almeno n°12 mesi e oggetto di nuovo contratto di locazione è stata nuovamente riconosciuta l'esenzione totale del tributo TARI per il primo anno e la riduzione del 50% del tributo per i due anni successivi.

L'agevolazione è accordata previa presentazione presso l'Ufficio Tributi di specifica domanda da parte degli interessati, nel corso dell'anno, con decorrenza dalla data di stipulazione del contratto di locazione.

Il modulo è reperibile sul sito istituzionale del Comune di Fondi www.comunedifondi.it nelle sezioni "Tributi - TARI" e "Modulistica - Attività produttive".

«Riconfermando le agevolazioni triennali TARI – affermano il Sindaco De Meo e l'Assessore De Bonis – l'Amministrazione comunale ha voluto offrire un incentivo a chi vuole avviare un'attività commerciale e artigianale nel centro storico, con l'auspicio di contribuire alla valorizzazione e alla vitalità del nostro nucleo cittadino».