Ci sono incroci che sono già pericolosi di per sé. Ma se si aggiunge la presenza di erbacce alte che diminuiscono la visibilità, allora bisogna intervenire e anche subito. Lo chiede il gruppo di minoranza "Monte San Biagio civica" che denuncia lo stato di degrado in cui versano alcune strade. «Come ogni anno - si legge in una nota - si ripresenta il problema dell'erba alta e gli arbusti sul ciglio della strada». Non si tratta di un semplice problema di decoro urbano, precisano dall'opposizione, ma anche di sicurezza stradale. In molte strade si è registrata una «scarsa manutenzione», con l'aggravante che il Comune di Monte San Biagio è dotato di un macchinario polivalente proprio per sfalciare l'erbaccia dai margini della carreggiata e in prossimità degli incroci.
«Invece - prosegue il comunicato - si ritiene opportuno lasciare la macchina parcheggiata nel suo solito posto e usata poche volte». Col passare dei giorni, complice anche il clima, le erbacce stanno crescendo a forte velocità. La conseguenza è che alcune intersezioni sono diventate molto pericolose. Gli automobilisti sono costretti a sporgersi per gli arbusti, aumentando il rischio di incidenti nel territorio di Monte San Biagio.