Gestione del servizio di salvataggio, degli uffici turistici e degli info-point, con una utenza in costante aumento: i numeri del direttivo uscente del Consorzio Sperlonga Turismo sono stati così positivi da aver convinto gli associati a confermare la fiducia per un nuovo mandato al team guidato da Leone La Rocca.

La notizia arriva dall'assemblea dei soci dell'organismo, riunitosi martedì 22 maggio u.s. all'ordine del giorno, l'approvazione del bilancio 2016, il rinnovo delle cariche sociali ed il piano di azione 2017.

Prima del dibattito, è intervenuto, per un saluto ed un augurio di "buon lavoro", il sindaco facente funzioni Francesco Faiola, che ha ribadito la vicinanza dell'amministrazione comunale alle iniziative di Sperlonga Turismo.

Ad illustrare i dati del bilancio chiuso in positivo, è stata la dott.ssa Anna Chinappi, che ha sottolineato come la gestione oculata delle risorse e l'ottimizzazione delle spese correnti, abbia portato ad avere una chiusura di bilancio con segno positivo.

Chiuso il dibattito sul bilancio, l'assemblea ha votato per il rinnovo delle cariche sociali. Confermato l'intero direttivo uscente (La Rocca Leone presidente, Daniele Faiola, Sergio Palazzo, e Flavio Capotosto, consiglieri). Unica novità, la sostituzione del consigliere uscente Pasquale Mattacchione (dimissionario) e il conseguente ingresso del dott. Domenico Caradonna, amministratore di una azienda balneare a Sperlonga.

"E' un onore per me la conferma di fiducia da parte dell'assemblea –ha detto il presidente Leone La Rocca- Vuol dire che il lavoro svolto fino a oggi dal nostro team è stato riconosciuto da tutti come positivo ed efficace, elementi che i soci si aspettano di registrare anche per questo nuovo mandato".

Chiuse le votazioni, La Rocca ha illustrato il piano per il 2017, la scontistica che è il cavallo di battaglia da anni del consorzio, nei confronti dei soci, la promozione turistica del Borgo e dei servizi offerti dagli associati. Su questa direttiva si muovono i progetti di composizione ed offerta di alcuni "pacchetti" di escursioni e servizi, per i quali il Consorzio farà da perno organizzativo. Si va dall'offerta di escursioni in barca, surf, o sulle colline circostanti (grazie all'ingresso di nuovi soci quali "Pesca Turismo" e "Odissea Water Sport"), fino alle escursioni con cavalli (grazie al socio storico "Cerreto Alto"). Pacchetti che gli operatori potranno mettere a disposizione dei turisti per variegare l'offerta disponibile, con proposte alternative o complementari alla classica balneazione stagionale, come sottolineato dal presidente La Rocca:

"Nostro primario obiettivo è quello centrale: la promozione turistica di Sperlonga e dei suoi servizi. E' questo l'argomento centrale come non mai per il 2017, perché se il turista sceglie ancora Sperlonga, dobbiamo fare in modo che continui a farlo e dobbiamo dargli tutte le ragioni possibili per farlo".

Riguardo infine il marketing, il Consorzio conferma l'impegno a proseguire sulla strada delle nuove tecnologie e della diffusione del brand via "social". Sono state implementate le webcam (inserite 2 nuove telecamere, una in piazza Fontana e l'altra in piazza Europa) e la stazione meteo, per offrire ai turisti la possibilità di un servizio tangibile sulle condizioni atmosferiche di Sperlonga in tempo reale. Confermato infine il concorso "Sperlonga Sunset" con molte novità in arrivo (lo sbarco su Instagram ad esempio).