Come consuetudine, il giorno dedicato al Patrono di Anzio - Sant'Antonio da Padova - è stato contrassegnato dall'innalzamento della Bandiera Blu in uno stabilimento balneare del lungo litorale neroniano. In particolare, alle 10.30, l'assessore Patrizio Placidi, accompagnato dal presidente della commissione Ambiente Antonio Geracitano e dal consigliere comunale Marco Maranesi, ha issato il vessillo all'interno dello stabilimento "La Conchiglia 1" di Lavinio, sul lungomare delle Sirene, a poca distanza da Tor Caldara.

Tra bambini festanti e bagnanti, è quindi avvenuto il momento dell'alzabandiera. Giovedì, invece, a Villa Adele, ogni stabilimento balneare riceverà la Bandiera Blu da issare sui pennoni presenti in spiaggia.