Con l'arrivo della stagione balneare, a Pomezia e Torvajanica torneranno i bus navetta turistici.
Infatti, visto il buon esito del progetto dello scorso anno, la Giunta comunale guidata dal sindaco Fabio Fucci ha approvato l'atto di indirizzo che porterà alla riattivazione del prezioso servizio, che sarà fruibile ogni giorno, dal primo luglio al dieci settembre prossimi.
Nello specifico, è stato ipotizzato un percorso che partirà dalla stazione di Santa Palomba e arriverà in piazza Italia - nel cuore del quartiere balneare - e, complessivamente, effettuerà nove fermate in altrettanti punti di raccolta.
Oltre ai due capolinea appena citati, le navette sosteranno brevemente al bivio di Scalella, al grattacielo di Campobello, al bivio di Pomezia sulla via dei Castelli Romani, all'altezza del negozio "Pratiko", davanti al centro commerciale "16 Pini", nei pressi del campeggio "Il Delfino" - in prossimità del museo - e allo Zoomarine.
"Le fasce orarie - si legge nella delibera - devono corrispondere con gli orari di arrivo e di partenza dei treni per e dalla stazione di Santa Palomba, oltre che con gli orari di ingresso e uscita dello Zoomarine, di manifestazioni, sagre, spettacoli artistico-culturali ed eventi al museo. Pertanto devono essere previste 3 corse alla mattina, dalle ore 10 alle ore 14, e 3 corse alla sera, dalle ore 18 alle ore 24. Tenuto conto che dopo la mezzanotte non ci sono collegamenti con Roma, la navetta si fermerà a Pomezia".