A Nettuno si va verso la riduzione del canone di occupazione del suolo pubblico.
Questo è quanto emerso dall'ultima commissione bilancio che ha modificato lo schema di regolamento per l'applicazione del canone Cosap che verrà discusso nel prossimo Consiglio comunale in programma il 30 novembre.
Con le misure introdotte si intende andare incontro all'esigenza di una riduzione della pressione fiscale del canone muovendosi al tempo stesso verso la semplificazione degli adempimenti amministrativi collegati. Le modifiche hanno il fine di contribuire al supporto delle attività imprenditoriali unitamente alla volontà di sostenere e promuovere l'accoglienza di turisti e cittadini anche nella fruizione degli ambienti esterni ai locali, andando inoltre incontro alle richieste da anni presentate in questa direzione dai commercianti.