Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Carenze igieniche nel ristorante, il Nas lo chiude
0

Alimenti congelati ma scaduti, merce da distruggere

San Felice Circeo

L'ordinanza dopo il blitz del Nas

Parte dei prodotti alimentari conservati all’interno di un congelatore di un panificio presentava diverse carenze emerse a seguito dell’ispezione del nucleo antisofisticazione dei carabinieri di Latina e per questo motivo la merce dovrà ora essere distrutta. I controlli dei militari dell’Arma risalgono all’inizio di marzo, quando i carabinieri del tenente Maurizio Santori hanno inviato una nota al Comune di San Felice Circeo trasmettendo il verbale di ispezione igienico-sanitaria a carico del panificio. A seguito di quei controlli era scattato anche il sequestro amministrativo di parte della merce. Si tratta, come si legge nel corpo dell’ordinanza pubblicata ieri sull’albo pretorio, di cinquanta chilogrammi di «alimenti vari rinvenuti congelati e scaduti di validità in difformità a quanto previsto dalle procedure di autocontrollo», in violazione dunque della normativa vigente in materia. A distanza di pochi giorni dai controlli il legale rappresentante ha presentato istanza di dissequestro e distruzione della merce alimentare, accolta nella giornata di ieri con un’ordinanza firmata dal vicesindaco Eugenio Saputo. Con l’atto amministrativo è stato disposto che la distruzione della merce dovrà avvenire alla presenza del personale della polizia locale, che dovrà redigere un apposito verbale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400