Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Scogliera pericolosa, revoca parziale per l'ordinanza
0

Scogliera pericolosa, parla il Pd

San Felice Circeo

Parte della scogliera di Quarto Caldo, a San Felice Circeo, è nuovamente fruibile. Lo ha stabilito un'ordinanza sindacale emanata a seguito delle indagini geologiche effettuate per verificare il reale rischio di frana alla base del provvedimento interdittivo emesso nel 2010. Dal Pd è arrivato un plauso per l'atto varato dall'amministrazione comunale, ma con una serie di suggerimenti da mettere in atto prima dell'estate. 

«Il circolo del Pd - scrivono - accoglie con grande compiacimento la rettifica sulle zone del comprensorio naturalistico del Monte Circeo soggette a ordinanza d'interdizione della possibilità per turisti e residenti di fruire della stessa. Al contempo, però, sottolinea che per un uso sicuro del tratto di costa più bello della nostra provincia occorre mettere in campo dei sistemi anche informativi per ridurre i rischi».
Si parla ad esempio della numerazione dei punti di raggiungimento della riva e/o della battigia con specifica cartellonistica in loco, nonché di mappe turistiche e punti di interesse che in caso di chiamata di soccorso possano ridurre i tempi di intervento. «Il Partito Democratico del Circeo - concludono - si augura che i sistemi sopra specificati vengano messi in atto prima della stagione balneare 2016, in modo da implementare il sistema di sicurezza del nostro Comune, sempre per la tutela e per l'incolumità dei turisti e dei residenti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400