Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




San Felice Circeo
0

Arrivano i vigilantes contro i vandali

San Felice Circeo

Dopo l'ordinanza anti movida, a San Felice Circeo per l'estate arrivano anche i vigilantes armati nel centro storico. La scelta è stata presa nei giorni scorsi dalla giunta municipale che ha deliberato di avviare una procedura per l’indagine esplorativa di mercato volta a reperire una società in grado di fornire questa tipologia di servizio, già sperimentato nel 2015. Lo scorso anno, «a seguito delle varie segnalazioni pervenute all’amministrazione comunale da parte del personale dipendente, cittadini e turisti, è stato avviato un servizio di vigilanza, sicurezza e prevenzione danneggiamenti al patrimonio storico e culturale - così si legge negli atti - del centro storico di San Felice Circeo». Un’attività che, come riportato nella delibera, ha ottenuto un «forte riscontro positivo da parte della cittadinanza», tanto che verrà replicata anche quest’anno. Soprattutto perché eventuali danneggiamenti rischierebbero di rendere vano o quantomeno di intaccare il lavoro fatto in questi mesi grazie ai finanziamenti regionali che hanno consentito di mettere mano alle facciate, alle piazze e ai giardini del centro storico, in larga misura ristrutturati. «Il servizio di vigilanza erogato - si puntualizza - è un servizio armato a tutela del patrimonio storico e artistico del Comune ed è un forte deterrente per la commissione di crimini contro il patrimonio». Due o quattro unità, una volta aggiudicato l’appalto (c’è una copertura finanziaria di 39mila euro), si occuperanno di monitorare la situazione dalle 22 e 30 alle 5 e 30 del mattino, nel periodo compreso tra l’8 luglio e l’11 settembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400