Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Un progetto per Grotta Guattari
0

Un progetto per Grotta Guattari

San Felice Circeo

Al vaglio possibili soluzioni per rendere fruibile il sito archeologico in modo controllato

Un progetto per riaprire Grotta Guattari, chiaramente con una serie di prescrizioni e limitazioni. Questa l’intenzione dell’amministrazione di San Felice Circeo, che in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici ha assicurato in estate due visite guidate con un numero preciso di partecipanti all’interno del sito archeologico di età preistorica. L’obiettivo è quello di promuovere il patrimonio storico e archeologico del Circeo, di cui fa parte con un ruolo di spicco grotta Guattari, dove nel febbraio del 1939 fu casualmente rinvenuto il celeberrimo teschio di uomo di Neanderthal, attualmente custodito all’interno del Museo Pigorini di Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400