Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Blitz del Nas nei ristoranti cinesi di Cassino. Le attività rialzano le serrande

Foto d'archivio

0

Casa di riposo per anziani chiusa dopo i controlli del Nas

San Felice Circeo

I controlli effettuati dai carabinieri del Nas di Latina all’interno di una casa di riposo per anziani di San Felice Circeo hanno evidenziato una serie di carenze e problematiche che hanno portato, nella giornata di ieri, il responsabile dello Sportello unico attività produttive del Comune a emettere un’ordinanza di chiusura dell’attività in questione.
Gli accertamenti dei militari dell’Arma del nucleo per la tutela della salute, comandati dal tenente Maurizio Santori, sono stati avviati all’inizio di settembre, mentre il verbale recapitato agli uffici di piazza Lanzuisi porta la data del 16 di quel mese. Come appurato dalle forze dell’ordine, l’attività in questione non è in possesso del titolo autorizzativo per l’esercizio di struttura residenziale socio-assistenziale. «Infatti, - si legge nell’ordinanza - risulta che la parte ha presentato, contestualmente, la segnalazione certificata per l’inizio attività per l’attivazione di una casa di riposo e l’istanza di richiesta di autorizzazione per l’esercizio di una casa di riposo», ma il Comune di San Felice Circeo non ha rilasciato il titolo autorizzativo. L’ente, infatti, ha ritenuto che l’istanza non fosse corredata di adeguata documentazione ai fini dell’espletamento dell’istruttoria. 

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (5 ottobre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400