Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Ex Hilme all'asta, acquisto da mezzo milione
0

Si ferisce in spiaggia, Comune non responsabile

San Felice Circeo

L'assicurazione chiamata a rifondere le spese legali all'ente

Il Comune non ha responsabilità nel ferimento di una signora avvenuto sulla spiaggia di San Felice Circeo nel 2008. Ci sono voluti sette anni per concludere la contesa tra l’ente locale e la compagnia assicurativa, che ha provveduto a pagare duemila euro in favore dell’ente locale come accertato dal settore Amministrazione generale con la determina 573. L’incidente che ha dato vita a questa querelle legale risale al 5 luglio di otto anni fa. Una signora, scendendo da una scaletta in ferro di accesso al mare, si ferisce al piede. Per la compagnia assicurativa la responsabilità è solo e soltanto del Comune. Tanto da citare l’ente locale in giudizio. Con sentenza 624/2015, il giudice del Tribunale ordinario di Latina (sede periferica di Terracina) respinge le richieste della compagnia assicurativa, condannata a pagare le spese in favore del Comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400