Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Pericolo crolli su via del Faro, procedura d'urgenza
0

Pericolo crolli su via del Faro, procedura d'urgenza

San Felice Circeo

Necessario rimuovere con rapidità il rischio frane

Il pericolo di crollo massi su via del Faro è evidente. Motivo per cui con una nuova ordinanza ne è stata interdetta la circolazione. Ma quel che preme ora al Comune di San Felice Circeo è mettere in sicurezza la strada, l’unica che collega la zona di Quarto Caldo con il centro storico. Si tratta, tra le altre cose, di una delle vie più panoramiche, su cui ogni giorno - specie durante l’estate - transitano decine e decine di mezzi. Per intervenire, però, è necessario investire risorse economiche per una cifra tutt’altro che irrisoria. Ma fortunatamente l’ente locale è stato ammesso al finanziamento messo a disposizione dalla Regione Lazio per mitigare il rischio idrogeologico.
Ciò che influirà, a questo punto, è solo e soltanto la burocrazia. Il vero giallo, infatti, riguarda la tempistica. Al momento l’ente locale non sa infatti qual è l’importo che riceverà dalla Pisana e pertanto ancora non può procedere a indire la necessaria procedura di gara. Come ha spiegato il vicesindaco Eugenio Saputo, interpellato in merito a questa problematica, molto probabilmente gli uffici procederanno a indire una procedura di gara urgente, in modo tale da provare ad abbreviare le tempistiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400