Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Elezioni comunali

Si avvicina l'appuntamento con le elezioni comunali

0

Elezioni, il M5S scalda i motori

San Felice Circeo

Lamentata una certa distanza tra le amministrazioni e i cittadini

La politica locale di San Felice è in fermento in vista delle prossime elezioni comunali e, tra volti nuovi e amministratori più che navigati, il Movimento 5 Stelle è pronto a scendere in campo. Mentre negli altri schieramenti ancora si sta decidendo il possibile candidato sindaco e - cosa ancora più rilevante - si stanno vagliando possibili alleanze per spuntarla alle urne, i “grillini” sono già al lavoro sul programma elettorale. Ma, almeno per il momento, nulla è dato sapere sulla lista e sul possibile candidato sindaco. Una bozza di intenti programmatici è stata pubblicata sul sito web del meetup ed è incentrata su cinque punti: democrazia attiva; politiche sociali e giovani, ambiente e decoro urbano; turismo, territorio, lavoro e sviluppo; cultura e beni archeologici. Secondo il M5S, negli ultimi anni la distanza tra amministrazione e cittadini sarebbe stata una «costante della realtà sanfeliciana». Per i “grillini”, invece, uno degli obiettivi principali è quello di rendere la cittadinanza «parte attiva della vita del Comune» e questo sarà uno dei cardini del programma elettorale del movimento. «Noi - si legge nella bozza che è stata pubblicata sul sito del meetup “Circeo Cinque Stelle” - crediamo che il bene comune della comunità sanfeliciana si possa realizzare dal confronto con la gente al di fuori delle sedi di partito, con l’aiuto di tutte le persone che vogliono essere protagoniste attive del nostro paese». Le idee sono insomma piuttosto chiare ed escludono possibili accordi trasversali con le altre forze in campo per le prossime amministrative. Ma il quadro complessivo delle liste, almeno per ora, è ancora piuttosto caotico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400