Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Rifiuta l'alcol test Denunciato dai carabinieri
0

Maxi furto alla tabaccheria

Cisterna

Una banda di ladri è entrata in azione a San Valentino portando via un bottino che si aggira sui 5 mila euro

Pochi minuti per forzare la serranda, sfondare l’entrata, manomettere l’antifurto e razzolare tutto ciò che era a portata di mano. A finire nel mirino la di una banda di ladri la tabaccheria 38 del quartiere San Valentino giovedì mattina. Un colpo che ha fruttato ai malviventi un bottino che si aggira sui 5mila euro. Hanno infatti portato merce di vario genere: valori bollati, sigarette, ricariche telefoniche e gratta e vinci. L’esercizio commerciale si trova nei locali a piano terra di una delle ultime palazzine sorte al centro del quartiere popolare di Cisterna tra via Falcone e via Stocchi. Disinnescando l’antifurto però è partita la chiamata di emergenza al numero unico 112, così in pochi minuti, è arrivata sul posto una pattuglia dei carabinieri, mettendo in fuga i banditi che hanno dovuto così abbandonare parte della refurtiva per riuscire a sfuggire ai militari. Rubata infatti soltanto la merce presente sul bancone ma il danno per il proprietario rimane comunque ingente visto che si aggira sui 5mila euro.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (23 gennaio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400