Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Anziana truffata con un raggiro
0

Anziana mette in fuga i "topi d'appartamento"

Cisterna

Sembra che i ladri ci abbiano preso gusto. A distanza di alcune settimane ignoti sono tornati a far «visita» nell’appartamento di un’anziana signora in via dell’Anello vicolo della centralissima Cisterna vecchia. E’ accaduto nelle primissime ore di lunedì mattina, quando la signora che vive sola in casa ha sentito dei rumori provenire dal soggiorno. Insospettita si è diretta verso il salone trovando la finestra aperta e con uno dei vetri rotti. Il malvivente infatti si è dato alla fuga pochi istanti prima della arrivo della donna senza quindi riuscire a portare via nulla.
L’anziana a quel punto ha subito avvertito la figlia che arrivata dalla madre ha potuto soltanto constatare quanto le era stato raccontato al telefono. Per entrare nell’appartamento il ladro ha usato una piccola scala da imbianchino, rubata in una delle case del vicinato. Una volta salito sul balcone è riuscito a smontare il vetro basso di una delle ante della finestra riuscendo così ad aprirla dall’interno. Il malvivente ha però fatto rumore svegliando di conseguenza l’anziana in quel momento in camera.
Alle 6.30 della mattina il tam-tam della notizia ha cominciato a rimbalzare anche sul gruppo Facebook “Basta furti a Cisterna” dove proprio la figlia dell'anziana, la signora Rossana, ha allertato il vicinato della presenza di "topi d’appartamento" in via dell’Anello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400