Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Incidente in via della Sanità Investita una donna
0

Una serpe spunta dall'erba alta, donna finisce in ospedale

Cisterna

Se non c’è manutenzione per le aree pubbliche oltre al degrado il rischio igienico diventa la naturale conseguenza con il proliferarsi di animali dannosi per l’uomo. E alla fine è andata a finire proprio così. Una donna residente al quartiere San Valentino è stata ricoverata all’ospedale di Santa Maria Goretti dopo aver avuto un incontro molto ravvicinato con una serpe. Il fatto è accaduto ieri mattina lungo il passo pedonale che costeggia i palazzi popolari del quartiere e via Monti Lepini. La donna con serie problematiche sia cardiache che motorie era scesa sotto casa per prendere una boccata di aria vista la giornata afosa ma dopo pochi passi si è trovata davanti questa serpe lunga più di un metro; non avendo la forza motoria per potersi allontanare ha cominciato ad urlare entrando in un forte stato di agitazione che le ha sbalzato l’attività cardiaca. La donna in cura da anni per questa patologia è stata trasportata prima al punto di primo soccorso e poi al Goretti dove è rimasta per accertamenti. Soltanto poche ore prima la stessa situazione è capitata a un altro residente costretto in carrozzina. Per questo la rabbia in via Stocchi è alta. «Non c’è manutenzione e sfalcio dell’erba ed ecco come siamo costretti a vivere. Questo è il grado di attenzione che l’assessore al verde ed il sindaco hanno nei nostri confronti», lamenta un residente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400