Perde il controllo della sua Mercedes e finisce per sbattere violentemente sul muro di contenimento che costeggia via Artemide, a Cisterna. E’ successo nel pomeriggio di ieri sulla strada che collega la statale Appia alla provinciale per Latina. Alla guida del Mercedes 190 un 58enne residente nel capoluogo; l’uomo che lavora in zona stava facendo ritorno a casa, prendendo la strada in direzione borgo Flora quando forse l’asfalto viscido causa maltempo o forse complice un errore del conducente il veicolo è diventato fuori controllo sbattendo contro il muretto sia sul lato anteriore che quello laterale destro.


Le altre auto in transito in quel momento si sono fermate a prestare un primo soccorso al 58enne allertando 118 e Polizia locale. Arrivata in via Artemide, l’equipe sanitaria ha soccorso l’uomo e trasferito presso l’ospedale di Santa Maria Goretti dove è stato ricoverato in codice giallo, avendo riportato diverse contusioni. La polizia locale nelle ore seguenti ha effettuato tutti i rilievi su strada per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro, defluendo al contempo la mole di traffico creato in attesa della rimozione del mezzo, in sinergia con la polizia di stato.