Quella promessa solenne, giurandosi amore eterno in Italia non è più la massima espressione che riporta all’idea di famiglia. Al supermercato basta un cestino, in lavanderia è sufficiente un gettone, al bar ci si adegua allo sgabello del bancone e il letto è un’immensità a due piazze: i single, le metà spaiate di potenziali coppie, sono sempre di più come aumentano quelli che scelgono la convivenza invece del matrimonio. E anche Cisterna si allinea al dato nazionale, con l’unica costante invariata che sono il numero dei divorzi. 

Lo studio
sulla situazione aggiornato
al 2015 e pubblicato
sulla piattaforma
comunitaliani.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA