Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Ladri inseguiti dai metronotte
0

Ladri inseguiti dai metronotte

Cisterna

Durante il giro di perlustrazione le guardie private trovano una delle 20 «padelle» dell’antifurto alterata

Sta diventando oramai una partita a scacchi quella che forze dell’ordine e vigilantes ogni sera fanno contro i ladri di siti industriali. E spesso e volentieri anche un piccolo particolare può fare la differenza per prevenire un colpo o meglio ancora scovare i malviventi. Dettagli che agli agenti della metronotte hanno consentito di sventare quello che poteva essere un colpo con la «c» maiuscola. Nella notte tra lunedì e martedì una banda dedita a questo tipo di furti si è introdotta nel perimetro del polo del gruppo Gesa (lavorazione di lamiera e forniture per l'impiantistica industriale), sito sulla rotonda che abbraccia Appia e via provinciale a Cisterna. Un struttura grandissima e per questo provvista di sistema di allarme perimetrale. I malviventi evidentemente sapevano come muoversi perché avevano deciso di mettere prima fuori uso il sistema d’allarme a mezzanotte per poi presumibilmente per ritornare a notte fonda.

L'articolo completo oggi 30 dicembre 2015 in edicola con LATINA OGGI

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400