E' tuttora in prognosi riservata e in condizioni gravi Adolfo Iannarelli, il giovane di Cisterna che era alla guida della Smart che sbandando è finita in un fosso in via Reynolds nel tragico incidente in cui, la scorsa notte, ha perso la vita Matteo di Console. I due ragazzi stavano rincasando dopo una festa a Latina. Tantissimi ragazzi da questa mattina si trovano all'esterno del pronto soccorso dell'ospedale Goretti per aspettare le novità riguardo le condizioni di salute del giovane.