E' stato ancora preso di mira lo stadio Riciniello di Gaeta. Ignoti questa notta sono entrati nella struttura sportiva e hanno tagliato e portato via le reti di entrambe le porte, mettendo in difficoltà le squadre che dovevano giocare in mattinata. Infatti sono questa mattina i responsabili della struttura si sono resi conto di quanto avvenuto, quando appunto gli addetti ai lavori e gli appassionati di calcio si sono recati allo stadio. Le porte erano completamente inagibili per giocare. Subito sono state allertate le forze dell'ordine: sono giunti gli uomini del Commissariato della Polizia di Stato di Gaeta e una pattuglia dei Carabinieri, che hanno avviato un'indagine per capire se si tratti di una bravata e quindi degli atti vandalici o se si tratta di qualche dispetto. Il danno ha però fatto saltare la partita del campionato Allievi prevista questa mattina, mentre si è regolarmente giocata la gara del pomeriggio del campionato di Eccellenza, dopo che le reti sono state sostituite.