A distanza di una settimana è tornato a colpire il bandito solitario dai modi gentili. Con la solita pistola in pugno e la calzamaglia scura calata sul volto si è presentato, poco dopo le 18 alla parafarmacia di via dell'Olmo a Latina Scalo. Dopo essersi fatto largo tra i clienti ha raggiunto al bancone e si è limitato a dire: «State calmi, non vi succederà niente». Poi ha arraffato le banconote e, con passi decisi, è uscito dileguandosi a piedi verso via della Stazione. Le pattuglie della Squadra Volante hanno setacciato il quartiere e le vie di fuga, ma il bandito è svanito nel nulla. Gli investigatori della Questura che gli danno la caccia non sembrano avere dubbi: si tratta dello stesso che, giovedì scorso, ha rapinato con lo stesso metodo il tabacchi di via Monte Terminillo nel quartiere Gionchetto.