Dura nota del movimento di Viale XVIII Dicembre nei confronti dell'assessore Ciccarelli che in merito agli ultimi cento arrivi di migranti nel territorio comunale. Marco Savastano, responsabile del movimento, ha infatti dichiarato che: "A Piazza del Popolo devono avere i vetri oscurati, non si può infatti non cogliere l'enorme crisi che sta colpendo città e provincia e il contemporaneo smantellamento dei servizi sociali, di cui peraltro la Ciccarelli sarebbe assessore, sempre che si ricordi che non lavora per una ONG ma per il Comune di Latina ed i suoi cittadini. Al resto della città lanciamo l'appello di mobilitarsi ed aiutarci nelle continue azioni solidali nei confronti dei nostri concittadini, snobbati ed abbandonati dall'amministrazione, dal governo e dalle forze politiche in consiglio."