Ieri, a Formia, a conclusione di specifica attività di indagine, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà M.S., 26enne di Napoli, gravato da precedenti di polizia. Il giovane, mediante una fraudolenta inserzione su un noto portale internet, induceva la vittima, un uomo della provincia milanese,  ad eseguire nei suoi confronti un bonifico bancario di 1.930 euro quale corrispettivo per l'acquisto di una macchina fotografica di valore, di fatto mai consegnata.