Ieri, a Latina, i carabinieri della stazione di Borgo Sabotino hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione,  emesso dalla Procura della Repubblica di Civitavecchia – ufficio esecuzioni penali,  nei confronti di L.D., 63enne, sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Latina. L'arrestato, associato presso la locale casa circondariale, dovrà espiare la pena residua 10 anni e 8 mesi di reclusione, poiché ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.