I Carabinieri della Stazione di Torvajanica hanno arrestato un uomo di 41 anni, già conosciuto dalle forze dell'ordine, trovato in possesso di 280 grammi di hashish.

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti sul litorale laziale i Carabinieri hanno effettuato una serie di mirati controlli in Piazza Ungheria.

I militari, incuriositi dai movimenti sospetti di un 41enne romano che, ormai da tempo, frequentava piazza Ungheria, hanno deciso di approfondire i controlli. Nella sua abitazione hanno rinvenuto 280 grammi di sostanza stupefacente, in parte già suddivisa in singole dosi pronte per essere vendute, un bilancino di precisione ed il materiale idoneo al confezionamento delle singole dosi.

Come disposto dall'autorità giudiziaria, l'uomo è stato trattenuto in caserma in attesa di processo con rito direttissimo.