É iniziato questa mattina in Tribunale a Latina il processo Tiberio,nei confronti degli imputati che hanno scelto il rito ordinario.In aula non c'è il sindaco di Sperlonga Armando Cusani che alla fine ha preferito non presenziare all'udienza. I Comuni di Prossedi, Priverno, l'Associazione Caponnetto e alcuni consiglieri comunali di minoranza insieme a Carmine Tursi hanno chiesto di costituirsi parte civile. I giudici dovranno sciogliere la riserva più tardi nel corso della giornata.Le accuse contestate agli imputati sono quelle di corruzione e turbativa d'asta. Il processo per motivi logistici si sta svolgendo nell'aula della Corte d'Assise che è completamente piena.