Nel pomeriggio di ieri, a Latina, presso la locale casa circondariale, i carabinieri della stazione di Sezze hanno dato esecuzione al mandato di arresto europeo datato 20 aprile nei confronti di un cittadino di nazionalità romena, V.M.F., di 25 anni, già detenuto presso tale istituto penitenziario, dovendo espiare la pena di sei anni di reclusione per il reato di violenza sessuale.