Ieri, a Terracina, i carabinieri, hanno arrestato una cittadina rumena, P.A., 39 anni, sorpresa dal personale di un supermercato della zona subito dopo aver occultato tra gli indumenti vari generi alimentari. La stessa, una volta scoperta, ha aggredito un commesso per cercare di fuggire, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 15 giorni.