Le telecamere lo hanno inquadrato mentre gettava rifiuti, in più occasioni, nei pressi del campo di calcio Arene 167 in via Buonarroti. Per un cittadino di Terracina, a seguito delle indagini condotte dalla polizia locale, è scattata una denuncia per l'abbandono illegale di rifiuti. E' il primo "incivile" inquadrato dalle telecamere e identificato grazie al sistema di videosorveglianza comunale. A illustrare gli esiti dell'indagine è stato il sindaco Nicola Procaccini nel corso di una conferenza stampa nella sala operativa all'ex tribunale di via dei Volsci. "Sarà una battaglia fino all'ultimo sacchetto di immondizia" ha dichiarato. C'è anche da dire che chi viene sorpreso ad abbandonare rifiuti rischia una multa di 600 euro. Ora nei confronti del cittadino è stata emessa anche un'ordinanza che lo obbliga a ripulire tutto e conferire i rifiuti all'impianto di Morelle.