La notte scorsa,  nell'ambito della giurisdizione della tenenza carabinieri di Gaeta, è stato effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio, teso a contrastare i reati contro il patrimonio e  gli stupefacenti. Denunciato in stato di libertà un 34enne  del luogo, perché sorpreso alla guida del proprio motociclo Yamaha xsr700, in stato di ebbrezza con tasso alcolemico pari a 1,00 g/l. Il documento di guida è stato ritirato ed il veicolo affidato a ditta convenzionata. Inoltre sono stati segnalati alla prefettura di Latina, per uso di sostanze stupefacenti,  un 24enne ed un 26enne  entrambi residenti nella provincia di Caserta, e un 47enne  residente a Napoli. Nel medesimo contesto sono stati  complessivamente  controllati 20 autoveicoli, identificate 32 persone, controllate 7 persone sottoposte agli arresti domiciliari, eseguite 4 perquisizioni personali, effettuati 13 controlli etilometrici, elevate 5 contravvenzioni al c.d.s., e ritirate 2 patenti di guida.