Nella giornata di ieri i carabinieri della stazione di Scauri, a conclusione di specifica attività d'indagine, hanno denunciato per il reato di "furto aggravato" un 51enne del luogo. L'uomo, a seguito di denuncia sporta da altro cittadino, veniva riconosciuto quale autore del furto del borsello di quest'ultimo contenente all'interno un telefono cellulare  e la somma in contanti di euro 70,00, attraverso le immagini estrapolate dalle telecamere dell'impianto di videosorveglianza installate all'interno di uno  stabilimento balneare.