Un vento forte sta battendo tutto il litorale pontino nella giornata di oggi. Mare agitato che ha impedito la partenza degli aliscafi che avrebbero dovuto riportare a casa i moltissimi turisti arrivati sull'isola di Ponza dal porto di Anzio in questo primo vero weekend caldo dal punto di vista del turismo per quanto riguarda l'isola lunata. Il grave disagio per l'utenza proveniente per la maggior parte dalla capitale e dal nord della provincia di Latina è stato prontamente tamponato dal comune di Ponza, nella persona del delegato ai trasporti Gianluca De Martino che, in accordo con la compagnia Laziomar, si è attivato per una corsa straordinaria notturna al fine di consentire ai numerosi turisti il rientro in continente evitando loro disagi e spese aggiuntive. La nave che effettuerà la corsa straordinaria alle 22.30 è il Don Francesco, scelta per capienza e velocità.