Volevano mettere a segno un furto all'interno di un negozio ma sono stati fermati dai carabinieri. E' quanto accaduto ieri quando i militari del Norm. di Terracina hanno arrestato nella flagranza del reato di "tentato furto aggravato in concorso " un 27enne ed un 19enne del luogo. I  giovani venivano sorpresi dai militari operanti  mentre tentavano di forzare la saracinesca,  con l'apporto collaborativo di un minore,  di un minimarket. nel medesimo contesto operativo, il suddetto minore veniva deferito in stato di libertà per il reato di "falsa attestazione sull'identità", poiché forniva false dichiarazioni sulla propria identità personale.  gli arrestati, temporaneamente ristretti alla misura degli arresti domiciliari, nella mattinata di domani 14 lug 17, verranno condotti per la celebrazione del rito direttissimo, innanzi  all ‘autorità giudiziaria.