Per il terzo giorno di fila il costone di Monte Cucca torna a bruciare. L'ennesimo rogo è divampato nel pomeriggio di oggi, mercoledì, e sono tuttora in corso le operazioni di spegnimento delle fiamme. Le lingue di fuoco, spinte anche dal vento, si stanno sviluppando non troppo lontano dalle abitazioni in località La Fiora. Dense colonne di fumo si sono alzate dalla vegetazione in fiamme. Un elicottero sta sorvolando la zona per contenere il fuoco. Intanto sale il bilancio dell'escalation di incendi in una zona già di per sé molto pericolosa perché a rischio crolli.