Estorce i soldi ai genitori ma viene arrestato dai carabinieri. E' quanto accaduto questa mattina a Prossedi, dove i militari dell'Arma della locale stazione, in collaborazione con quelli della stazione di Priverno, hanno arrestato un  38enne, G.S. le iniziali,  il quale veniva bloccato dai militari, nella flagranza di reato, subito dopo avere estorto, mediante violenze e minacce, la somma di cento euro ai propri genitori.