Controlli del fine settimana a Gaeta per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e per garantire maggiore sicurezza sulle strade.  Nel corso di predisposti servizi  finalizzati a contrastare reati predatori, è stato deferito in stato di libertà LF. 22enne, residente a Latina per il reato di ricettazione.

Il giovane  durante un controllo alla circolazione stradale, è stato sorpreso alla guida di un ciclomotore risultato, come accertato dai carabinieri operanti,  di provenienza furtiva perché asportato in Formia, in  data 28.08.2017.

 Nel corso del medesimo contesto operativo, inoltre:

―      sono stati segnalati alle competenti Prefetture, per uso di sostanze stupefacenti cui all'art.75 dpr. 309/90, le sottonotate persone:

 

·         UN 19enne residente a Roma;

·         un 20enne residente a Napoli;

·         un 19enne residente a Formia.

 

I predetti, sottoposti a perquisizione personale sono stati trovati, complessivamente, in possesso di 2,00 grammi di  "hashish" per uso non terapeutico e pertanto sottoposto a sequestro amministrativo.

 

E'' stata contestata una violazione amministrativa ai sensi art.7 bis commi 1 e 1 bis D.Lgs 18.08.2000 nr.267 (intrattenimento musicale oltre l'orario prefissato in relazione Ordinanza Sindaco Gaeta nr. 298/2012) a carico del titolare di un esercizio commerciale sito in Gaeta in via Lungomare G. Caboto.

 

inoltre, infine, sono stati complessivamente:

-            controllati 19 autoveicoli;

-            identificate 24 persone;

-            elevate 4 contravvenzioni al c.d.s.;

-            effettuati 10 controlli persone sottoposte arresti domiciliari

-            eseguite 3 perquisizioni personali ed una domiciliare.