Deteneva in casa diversi panetti di droga ed un vero e proprio "tesoro", ben 200mila euro in contanti. L'operazione dei carabinieri della stazione di Scauri è scattata ieri pomeriggio nella frazione di Marina di Minturno. I militari dell'Arma hanno arrestato un  37enne del luogo, C.D.M. le iniziali,  il quale a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di  700,00  grammi circa di hashish suddivisa in  7 panetti,  10,00 grammi circa di cocaina suddivisa in 8 confezioni, materiale atto al confezionamento della citata sostanza stupefacente,  2 bilancini di precisione nonché la somma di euro 200.000,00 (duecentomila) in contanti di vario taglio.  Quanto rinvenuto dai militari operanti è stato sottoposto a sequestro. l'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Cassino come disposto dall'autorità giudiziaria. Le indagini sono ancora in corso.